12. Quali sono i requisiti soggettivi previsti dalla Legge 3/2012?

Analiticamente, i requisiti sono i seguenti:

  • non essere soggetto a procedure concorsuali diverse da quelle previste dalla Legge 3/2012;
  • non essere un soggetto fallibile ai sensi dell’art.1 Legge Fallimentare;
  • non aver usufruito, negli ultimi 5 anni, al ricorso alla procedura di sovraindebitamento prevista dalla Legge 3/2012;
  • non aver subito uno dei provvedimenti di cui all’art 14 e 14 bis L.3/2012 (ovvero l’impugnazione e la risoluzione dell’accordo e la revoca e la cessazione degli effetti dell’omologazione del piano del consumatore).