9. Presentando l’accordo del debitore ex legge 3/2012 per il mio cliente, posso sospendere le azioni esecutive?

La sospensione avviene in automatico ai sensi di Legge, ovvero senza la discrezionalità del giudice, con il semplice deposito del proprio ricorso ai sensi dell’art. 10 lettera c. L. 3/2012.

Suggeriamo tuttavia di evidenziare che il provvedimento deve espressamente prevederla.

In sostanza, questa procedura consente a tutti gli imprenditori, ai professionisti, agli imprenditori agricoli e alle aziende agricole vessati da Equitalia e da altri creditori (banche, finanziarie ecc) di bloccare le azioni esecutive (in corso e future) semplicemente con il deposito dell’istanza di nomina dell’OCC, acquistabile nella sezione “Soluzioni del professionista“.

 

Cosi facendo il professionista potrà ottenere immediatamente quantomeno il blocco delle azioni esecutive sul patrimonio del debitore ed attivarsi per seguire il cliente nella raccolta dei documenti necessari allo svolgimento della pratica.